Menu

Corsi di formazione per disoccupati

0 Comments


Sicuramente sei stato in questa situazione: scegli il corso che vorresti fare, sei soddisfatto del programma, delle materie e della modalità, e quando applicherai per un posto, … Upps!

Formazione per disoccupati

Non puoi accedere ed è che questa è diventata la nostra domanda principale: “Perché non posso accedere a questo corso?”. In questo articolo, risolveremo questa domanda una volta per tutte. Iniziamo dall’inizio, cioè parlando della natura della formazione sovvenzionata e dei corsi di formazione per disoccupati.

Tra le iniziative di formazione che sono finanziate all’interno del nostro sistema, ci sono le azioni di formazione (corsi di formazione) rivolte direttamente ai lavoratori occupati e ai disoccupati che sono finanziati attraverso sovvenzioni.

Ciascuna di queste azioni formative è soggetta a una serie di requisiti di accesso imposti dalle entità che finanziano e che funzionano come conditio sine qua non per essere in grado di iscriversi a qualsiasi corso sovvenzionato. A questo punto, è importante chiarire che NON sono i corsi Femxa a stabilire questi requisiti.

Allora, chi può accedere ai nostri corsi gratuiti per disoccupati?

I disoccupati, ovviamente, quindi coloro che non possiedono un lavoro: Sì, abbiamo corsi gratuiti al 100% per entrambi i disoccupati e per i lavoratori. Cioè, ci sono corsi esclusivamente per i disoccupati; e gli altri lavoratori autonomi e in cui v’è una percentuale di posti per disoccupati.

Under 30 vs 30 anni: L’età può anche essere un criterio di accesso, in particolare nei corsi di garanzia per i giovani. Inoltre, l’età determina gruppi prioritari, ad esempio, i lavoratori più di 45 anni.

Comunità autonome vs Stato: Allo stesso modo, abbiamo un catalogo di corsi di formazione professionale per disoccupati diversi in ogni regione, a seconda che l’agenzia di finanziamento formazione è regionale o nazionale.

Professionale vs settori Tutti i settori: all’interno del nostro catalogo di corsi di formazione professionale per disoccupati troveranno i corsi per i lavoratori per una specifica settori professionali e altri corsi per i lavoratori in ogni settore. A loro volta, i requisiti di accesso possono essere combinati, cioè può essere assegnata una priorità e un requisito esclusivo.

Se si soddisfa qualsiasi esigenza di un accesso prioritario, si ha la priorità nella ripartizione degli spazi.

I requisiti per corsi di formazione gratuiti
I requisiti per corsi di formazione gratuiti

Requisiti per corsi di formazione per disoccupati

– Donne

– Più di 45

– Under 30

– Le persone con disabilità

– a lungo termine disoccupati o con l’istruzione minima.

– PMI o micro: la società in cui si lavora è una PMI (che ha più di 50 dipendenti) o micro (con più di 10 dipendenti).

– Bassa qualificazione: Nel file corso si specifica in ogni caso che non significa persona qualificata secondo la concessione. Cioè, dipende dal soggetto pubblico per finanziare i corsi, stabilire un criterio o un altro.

Corsi per lavoratori e disoccupati

Nel caso di corsi gratuiti per lavoratori, la pubblica amministrazione comprende come tali le persone con gruppo di contributo: 6,7,9 e 10. Nel caso dei corsi gratuiti per i disoccupati, varia in base agli studi minimi completati. Per i corsi inferiori a 30 anni (Garanzia per i giovani), i disoccupati non qualificati sarebbero quelli che hanno completato uno fra i numerosi certificato professionale di livello 1.

Per i corsi regionali, finanziati da entità autonome come le comunità delle singole regioni italiane; un disoccupato non qualificato sarebbe colui che ha completato gli studi minimi. Cioè, devi essere disoccupato, sì o sì, ma anche: o essere una donna, o sotto i 30, o sopra i 45, o avere una disabilità, o essere disoccupati di lunga durata o avere studi minimi. I requisiti di accesso sono sempre stati un problema complicato, quindi probabilmente c’è una domanda incompleta. Se è così, non esitate a lasciarci tutte le vostre domande e commenti in questo stesso post.

Corsi gratuiti

Questi corsi sono sovvenzionati al 100% dal Ministero del lavoro, della migrazione e della sicurezza sociale, il che significa che non consumano crediti formativi da società e che non ti costeranno nemmeno un euro. Inoltre, una volta completata la formazione, si otterrà un diploma che certifica l’uso corretto del corso.

L’obiettivo principale di questa formazione gratuita è quello di aiutarti a soddisfare le tue aspirazioni di promozione professionale e sviluppo personale, migliorare le tue capacità e competenze professionali ed espandere il tuo curriculum per dare una spinta alla tua situazione lavorativa.

Controlla sotto i corsi disponibili e trova il corso formativo per disoccupatopiù adatto alle tue esigenze.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *