Menu

Corsi di formazione Torino

0 Comments


Se chiedi alle persone se hanno bisogno o se desiderano una maggiore formazione, è probabile che risponderanno di sì. Che si tratti di imparare qualcosa di nuovo; consolidare le conoscenze esistenti; rassicurare che sappiamo quello che stiamo facendo; o anche solo un cambio di scenario, molti di noi coglierebbero l’opportunità di frequentare corsi di formazione a Torino.

Vantaggi dei corsi di formazione a Torino

Tuttavia, le imprese possono essere riluttanti a sborsare per la formazione – spesso i corsi possono essere piuttosto costosi, in più ci sono spese aggiuntive, tempo fuori sede e il costo complessivo può essere difficile da giustificare. Quindi se hai la possibilità di frequentare corsi di formazione professionale a Torino, dovresti assicurarti che sia tu che la tua azienda otteniate il maggior valore possibile da esso.

Nel corso della stesura di questo articolo, ho trovato un nuovo motto per ottenere il massimo da ogni esperienza di formazione. Preparare, Partecipare, Perpetuare. Potrebbe non essere Liberté, Egalité, Fraternité ma penso che funzioni … lasciami elaborare.

Sei pronto? Preparare – Prima di andare

Quindi probabilmente saprai più o meno quale sia la formazione che stai facendo e le cose principali che vuoi (o il tuo capo ti vuole) per uscirne. Ma solo alzarsi sapendo il titolo e nient’altro potrebbe non essere troppo efficace.

Contenuto del corso

La maggior parte dei corsi di formazione a Torino per disoccupati avrà un programma degli argomenti e delle sessioni principali che saranno trattati durante il corso. Dedica un po ‘di tempo a studiarlo in modo che tu sappia cosa sta succedendo – se ci sono argomenti o termini con cui non hai familiarità, puoi leggere in anticipo in modo da non rimanere seduto a chiedermi di cosa si stia parlando. Pensare in anticipo ai contenuti ti dà anche la possibilità di pensare a cosa vuoi imparare dalla formazione e preparare domande specifiche per le tue sfide da chiedere e discutere con gli esperti. Con alcuni corsi, ci si aspetta che i partecipanti si preparino da soli, quindi assicurati di leggere tutte le informazioni sul tuo corso e di condurre tutta la preparazione necessaria.

Parla con i colleghi

Se fai parte di una squadra, potresti rappresentare i colleghi del corso e dovresti condividere con loro le tue conoscenze in seguito. Parla con loro in anticipo per vedere se ci sono sfide o domande specifiche per le quali vorrebbero delle soluzioni.

Dove, quando, come, chi?

Questo è abbastanza elementare, ma assicurati di sapere dove devi essere, quando. Ritornando tardi il primo giorno perché non sapevi dove si trovava la sede o a che ora è iniziata, la tua esperienza di formazione non si avvia molto bene. Allo stesso modo, hai bisogno di un laptop o tablet, dovresti aver preparato una presentazione – non vuoi essere l’unica persona nella stanza che non ha seguito le istruzioni.

Vale anche la pena di scoprire chi insegnerà nel corso di formazione a Torino – sapere chi e cosa aspettarsi può farti sentire più a tuo agio quando inizi il corso, e anche assicurarti di conoscere la loro area di competenza e cosa potresti imparare da loro.

Vantaggi dei corsi di formazione a Torino
Vantaggi dei corsi di formazione a Torino

Partecipare – Mentre sei lì

La formazione non è la stessa di una conferenza, dove puoi sedere tranquillamente dietro e ascoltare. Tra i vantaggi dei corsi di formazione a Torino ci sono infatti questi tre aspetti: imparare, fare, condividere; e se i partecipanti al corso non partecipano attivamente, è improbabile che qualcuno possa trarre molto dall’esperienza.

Scegli l’opzione silenziosa

Per il tuo telefono, non te stesso. Quando ti alleni, devi concentrarti totalmente su ciò che accade in quella stanza, non in ufficio. Non solo è rispondere alle e-mail sul tuo telefono che distrae, e irrispettoso del tutor, ma ti impedisce di essere completamente coinvolto nell’argomento e nelle discussioni e ti perderai. Attiva la funzione fuori ufficio (è lì per un motivo!) E passa a qualcosa di importante per un collega – in modo che tu possa dare al tutor e al contenuto l’attenzione che meritano.

Mettersi in gioco

Uno dei feedback più comuni ottenuti dai corsi di formazione a Torino e in tutta Italia è che la discussione tra i partecipanti sulle sfide della vita reale e sulla condivisione delle esperienze è una delle parti più preziose del corso. Se tutti se ne stanno lì seduti in silenzio, senza entusiasmo, prendendo parte agli esercizi e non volendo condividere, sarà un lungo giorno o una settimana.

Ovviamente può essere scoraggiante parlare di fronte a un gruppo di estranei, e la paura di sembrare stupidi o inesperti impedisce a molti di dare un’opinione o di rispondere a una domanda. Ma nessuno è lì per giudicare, e tutti sono lì per imparare con e gli uni dagli altri – e non c’è niente di più frustrante di arrivare alla fine di un corso e desiderando che tu abbia fatto più domande o preso una parte più attiva.

Corsi di formazione per provare nuove esperienze

Molti corsi di formazione a Torino non saranno locali per te, e se stai soggiornando in un posto nuovo o fuori casa, non lasciare che l’esperienza si interrompa con l’insegnamento stesso. Cogli l’opportunità di esplorare una nuova area, provare qualche nuovo cibo e, se possibile, uscire con gli altri partecipanti e i formatori. Le discussioni più interessanti spesso si verificano su una birra alla fine della giornata, e conoscere persone al di fuori della sala di formazione aiuterà a costruire relazioni e rafforzare le connessioni fatte durante l’insegnamento.

Hai senza dubbio sentito la frase che un cambiamento è buono come un riposo. Bene, cogli l’occasione di essere fuori ufficio per ricaricare un po ‘e vedere e fare qualcosa di diverso. La formazione può essere drenante e alla fine della giornata, si può essere tentati di tornare in hotel, mettere la TV e recuperare le e-mail, ma non si sta sicuramente massimizzando l’opportunità. Anche se vivi in zona, fai lo sforzo di fermarti per un drink o due anche dopo il corso.

Perpetuare – Quando torni

La formazione non deve essere vista isolatamente: è lì per rafforzare e migliorare ciò che fai nel tuo lavoro quotidiano, quindi devi continuare il processo di apprendimento una volta terminato il corso.

Leggi i tuoi appunti

Le persone tornano dalla formazione con l’equivalente della guerra e della pace nelle note, ma spesso non le guardano più. Vale la pena leggere ciò che hai scritto subito dopo il corso, mentre il contenuto è ancora fresco nella tua testa. Non solo è più facile decifrare tutto ciò che hai scribacchiato, ma ti permetterà anche di estrarre i punti più utili e rilevanti e, auspicabilmente, metterli in atto.


Fai domande di follow-up Chiedi aiuto

È probabile che, riflettendo, ci siano delle domande che vorresti chiedere o delle aree su cui hai bisogno di ulteriori spiegazioni. Non aver paura di contattare i formatori e di chiedere loro: erano lì per aiutarti ad apprendere e sarà probabilmente lieto che tu sia interessato abbastanza al loro contenuto da voler saperne di più.

Mantenere le relazioni

Incontrare altri che lavorano su progetti simili e affrontare sfide simili è un enorme vantaggio dell’allenamento, quindi fai lo sforzo di sviluppare tutte le connessioni fatte durante uno dei corsi di formazione a Torino per disoccupati una volta tornati alla realtà.

Non sai mai quando la loro conoscenza o il loro supporto potrebbero essere necessari, e allo stesso modo quando puoi offrire il tuo in cambio. E se non altro, è bello vedere alcuni volti amichevoli al prossimo evento del settore.

Metti in pratica

Conoscere la teoria è abbastanza inutile se non lo si mette in pratica. Prendi la conoscenza che hai acquisito durante uno dei corsi di formazione a Torino e mettila in pratica, indipendentemente dal fatto di implementarla tu stesso o di condividerla all’interno della tua organizzazione. È troppo facile essere stuzzicati con nuove idee, ma poi tornare alle vecchie abitudini: fallo ma non sorprenderti quando non avrai i finanziamenti per il prossimo corso!

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *